Qualcosa su di me

Ciao! Io sono KiKi Koy, a.k.a. Florida, per gli amici Flo.

Sono nata nel 1987 in un paese lontano lontano, ma vivo in Italia da tanto tanto tempo ormai.

Nel 2006 mi sono diplomata in lingue straniere, per coerenza, anche se il mio cuore diceva “L’artistico, Flo! L’artisticoooooooooo!”

Aaah… Accademia di Brera! Quanto ti ho sognata.

Inutile piangere sul latte macchiato! ( ΘLΘ ) Lo so, lo so, ma andiamo avanti.

Gli studi fatti però non mi hanno scoraggiata, ho sempre coltivato il mio amore per l’arte in un modo o nell’altro.

Disegno da quando ho memoria, dai primi scarabocchi di una piccola bimbetta. Ancor prima di imparare a parlare adoravo esprimermi con l’arte dei murales sulle pareti di casa, con buona pace di mia madre. Poi sono arrivati i magici quaderni, che al contrario dei muri di casa, sembravano non finire mai! E via a consumare pile e pile di quaderni con i primi esperimenti antropomorfi.

Per mia fortuna, fino alla fine delle medie, quel paio di ore di “arte” la settimana me le sono godute tutte! Ma con l’avvento di internet si è aperto un mondo!

Non ho avuto la fortuna di avere dei genitori che comprendessero davvero e mi aiutassero a coltivare questo profondo amore, per questo internet per me è stata una salvezza. Confrontarmi con quello che altri artisti sono in grado di fare ha sempre rappresentato uno stimolo, una sfida! Fin dove potevo arrivare?

Ecco…ancora non ho una risposta per questa domanda. (・L・;)

Le mie esperienza, belle o brutte che fossero, mi hanno portata “qui”, e mi va bene così, perché in fin dei conti realizzi che siamo noi stessi gli unici ostacoli ai nostri sogni e obiettivi.

“La perfezione è pratica.” …o, per lo meno, aiuta a migliorare 🙂

Il mio stile

La cultura artistica pop orientale, quella giapponese su tutte, ha fortemente influenzato il mio stile, soprattutto agli inizi.

Come molti della mia generazione, sono stata profondamente influenzata dall’animazione giapponese, in pratica se non fosse stato per Sailor Moon [Pretty Soldier Sailor Moon (Japanese: 美少女戦士セーラームーン = Bishōjo Senshi Sērā Mūn)] forse non avrei mai preso questa strada.

Poi, crescendo, mi sono innamorata dello stile unico e romantico di Ai Yazawa!

Col passare degli anni ho maturato uno stile più personale.

I miei obiettivi

Ho fatto molta pratica per trovare la mia identità artistica, ma ancora non conosco tutti i miei limiti.

Spero un giorno di poter esporre i miei lavori, e mostrare i piccoli pezzetti della mia anima.

I miei strumenti!

Le mie mani [LOL], carta, legno, tovaglioli di carta (insomma qualunque superficie imbrattabile), Copic, pastelli, pennelli, o quel che mi capita a tiro.

Pazienza… e creatività.

Nel mio cuore però c’è tanto spazio per la fotografia, la musica e i libri… ♥